Tag: corso

Corsi In Primo Piano

Corso di formazione nazionale ginnastica funzionale Calabria

Durata: Il corso avrà inizio il  16 Febbraio 2019 -17 Febbraio 2019 / 23 Febbraio 2019 -24 Febrraio 2019/  per  terminare nel week end  2 – 3 Marzo 2019 .Il corso sarà costituito da 36 ore di formazione, suddivise 34 teorico-pratiche e 2 di valutazione finale. Destinatari: Laureati   e laureandi in scienze motorie, diplomati isef, tecnici sportivi delle FSN , DSA ed EPS      in possesso di un diploma di scuola media di 2° grado. Sede di svolgimento:  Presso la Mida Club associazione sportiva dilettantistica affiliata allo Csain Calabria. Via Salerno – 87046 MONTALTO UFFUGO Assenze Sono consentite, tassativamente, non oltre il 20% delle ore,  pena l’esclusione dagli esami di valutazione. Attestazione Al termine del corso a tutti coloro che hanno superato le prove di valutazione, sarà rilasciato un Diploma Nazionale di preparatore fisico atletico multidisciplinare, da parte dello CSAIn Nazionale. Il Corso sara’ diretto dal Professore Rocco Cristofaro docente di scienze motorie laureato con 100/110 , istruttore di Personal Trainer,istruttore di ginnastica Posturale. PER INFORMAZIONI ED ISCRIZIONI 342 165 0452
Condividi su:
Posted by Csain Calabria
Corsi In Primo Piano

Corso di formazione per Istruttori di Aerobica Step e Tonificazione 1° Livello

23 – 24 Febbraio 2019 9 – 10 Marzo 2019 Esame 23 – 24 Marzo 2019 Corso di base per la formazione di insegnanti di aerobica, step e tonificazione con specifiche conoscenze dei principi fondamentali che regolano l’insegnamento nei corsi di gruppo. Verranno studiati ed analizzati i vari stili, tecniche e metodologie di allenamento più specifici ed innovativi. Le aree di studio sono state selezionate in funzione delle esigenze e richieste più diffuse nei centri fitness. Gli argomenti proposti sono frutto di un continuo aggiornamento nel mondo del fitness e del wellness con l’obiettivo di fornire a tutti i partecipanti una panoramica completa e in linea con le tendenze e le richieste del momento. Inoltre molta attenzione verrà data alla metodologia dell’insegnamento ed al rapporto insegnante/allievo in modo da fornire al futuro istruttore gli strumenti necessari per ricoprire professionalmente questo ruolo. Struttura Del corso Il corso viene articolato in 6 incontri di una giornata ciascuno, con lezioni teoriche e pratiche. Le lezioni si svolgono a settimane alterne ed è necessario frequentarne almeno l’80% per poter accedere agli esami di fine corso per la qualifica di Istruttore di Aerobica e Tonificazione. Orari: dalle ore 9.00 alle 13.00 e dalle ore 14.00 alle 16.00. Sede: Calabria Presso Struttura affiliata allo Csain Prince SPA CITTA Di Rende. Docenti: Professor Dottor Salvatore Gallo, Dottor Vito Angiuli. Programma: Studio delle principali attività di tonificazione ed aerobica Step proposte nei centri fitness: Body Tonic, G.A.G., Total Body Training, Body Mind, Tone Up, Stretching. Studio delle principali attività coreografate proposte nei centri fitness: Aerobica Hi-Low Impact, Aerobica Afro, Aerobica Latino Americano, Step. Latin Style Aerobic La musica: Utilizzo della musica nelle lezioni di tonificazione ed aerobica Scelta delle basi musicali. Le BPM, il master beat e le frasi musicali. Metodologia dell’insegnamento: Comunicazione efficace in sala corsi Cueing verbale e cueing gestuale. Metodologia della correzione. Programmazione ed impostazione di lezioni base, intermedie ed avanzate di tonificazione ed aerobica. Principi fondamentali della ginnastica di tonificazione ed aerobica. La relazione istruttore – cliente Materie base: Anatomia funzionale dell’apparato locomotore. Fisiologia degli apparati cardiocircolatorio e respiratorio e dei metabolismi energetici. Teoria dell’allenamento. Rianimazione e pronto soccorso. Docenti: Salvatore Gallo Vito Angiuli PRESSO: PALESTRA PRINCE – Via Alfieri – 87036 Rende (CS) Info-line:  342 165 0452 Rilascio di Diploma Nazionale riconosciuto coni e Tesserino Tecnico.
Condividi su:
Posted by Csain Calabria
Corsi In Primo Piano

Corso per diventare operatore BLSD

CSAIN CALABRIA in collaborazione con l’associazione Forma Mente insieme a IRC Italian Resuscitation Council organizzano un corso per farti diventare Operatore BLSD
SABATO 24 NOVEMBRE
DALLE ORE 9:00 ALLE 14:00
Per Informazioni e prenotazioni:
Associazione Formamente
Via degli Alimena Nr. 110/112 – COSENZA
Tel. 344 1659395 – 0984 1781853
email: formamente@outlook.it

Condividi su:
Posted by Csain Calabria
Corsi In Primo Piano

Corso di Formazione-Preparazione Agonistica Tennis Tavolo

Il Comitato Regionale Csain Calabria organizza a cura del responsabile regionale del Tennis Tavolo Mario Federico  Corsi di tecnica, tattica e preparazione all’attività agonistica di Tennis Tavolo:

Settori Giovanile dai 7 anni compiuti fino a 18 anni di eta’ ;
Settore seniors dai 19 anni compiuti ai 39 anni di eta’;
Settore veterani dai 40 anni compiuti agli 80 anni;
Particolare attenzione verra’ prestata al settore paraolimpico che va dai 6 anni ai 10 anni.

I corsi verranno svolti presso la palestra della Scuola media di  Luzzi alla via di San Leo, nei giorni di martedi giovedi e venerdi dalle ore 17,00 alle 22,00.

 

Al termine del corso verrà rilasciato l’attestato di partecipazione al Corso  del progetto Regionale   dello Csain Calabria.

 

IL CORSO VERRA’ SVOLTO SU BASE ANNUALE A PARTIRE DAL  5 DICEMBRE 2017

 

Sede  del corso:

Palestra  scolastica di Luzzi(CS) alla via San Leo.

 

Durata del corso 12 mesi;

martedi-giovedi-venerdi – 5 ore giornaliere,

Responsabile del Corso Federico Mario,  Presidente dell’ASD Nuova Luzzi tennis Tavolo,  nonché’ affiliata allo Csain.

 

Note organizzative comuni:

ai corsi è necessario l’abbigliamento sportivo;
l’iscrizione al corso è gratuita, indispensabile tessera Csain per poter accedere ai corsi;

 

ISCRIVITI

 

 

Condividi su:
Posted by Csain Calabria
Campionati e Tornei In Primo Piano

TROPHY CSAIN

 
14 OTTOBRE 2018
REGOLAMENTO GARA:

PARTECIPAZIONE E COMUNICAZIONE
MODALITA’ DI GARA
DISCIPLINA DI GARA
REGOLAMENTO SPORTIVO
SEGNALAZIONI
DISCIPLINA DI GARA

 

PARTECIPAZIONE E COMUNICAZIONE

L’iscrizione della gara va fatta direttamente nel kartodromo anche il giorno della gara (se non arrivati al raggiungimento del numero massimo di iscritti).

La quota di iscrizione è di 40,00€ per ogni pilota se iscritto alla nostra associazione C.S.A.In. in caso contrario ci saranno 15,00€ aggiuntivi di tesseramento (con validità di un anno con la possibilità di partecipare ad altre gare da noi verranno svolte e di accedere a sconti riservati ai soci) tutto ciò per garantire una corretta e precisa organizzazione.

Eventuali modifiche al regolamento o alle date delle prove (a causa di forze maggiori) verranno comunicate pubblicamente tramite pagina Facebook ufficiale dello SPEEDFACTORY.

I concorrenti hanno l’obbligo di recarsi sul circuito di gara, il giorno e l’ora stabilita muniti di documento di identità e se minore accompagnato dai genitori o con modulo firmato per lo scarico responsabilità e fotocopia del documento.

 

MODALITA’ DI GARA

La gara, prevede un massimo di 20scritti (possibilità di aumentare il numero in base alle richieste) e sarà disputata con kart Sodi RT8 motorizzati 270cc e sarà composto da:

– eliminatorie 1: 3 minuti di qualifiche,10 giri di gara (i numeri dei qualificati per eliminatori 2 o finale viene decisa in base al  numero degli iscritti alla gara);

– eliminatorie 2: 3 minuti di qualifiche,10 giri di gara (solo in caso di numerosi iscritti) ;

– finale: 3 minuti di qualifiche, 15 giri di gara.

I piloti iscritti saranno divisi in gruppi ad estrazione, nella seguente modalità: gruppo a, gruppo b, gruppo c, gruppo d, ecc…. per lo svolgimento delle eliminatorie e della finale.

La scelta del kart avviene mediante estrazione prima della prova (eliminatoria 1, eliminatorie 2 e finale)

 

DISCIPLINA DI GARA

– Il pilota, l’accompagnatore che nel corso di una manifestazione sportiva karting trasgredisce, sotto qualsiasi forma, i regolamenti che reggono, direttamente o indirettamente, l’attività sportiva karting o si rendesse responsabile di indisciplina verso ufficiali di gara, organizzatori ed altri conduttori, sarà passibile di sanzioni disciplinari. Sarà parimenti fatto oggetto di sanzione disciplinare il concorrente e il pilota i cui accompagnatori o meccanici causassero turbative al regolare

svolgimento di una manifestazione. All’atto dell’iscrizione i conduttori devono dichiarare il nominativo dell’accompagnatore, i familiari sono considerati accompagnatori anche se non dichiarati.

– I Commissari di Percorso sono incaricati di sorvegliare i tratti di pista a loro affidati occupando i posti assegnati dal D.G., in particolare hanno l’incarico di usare le bandiere di segnalazione e possono essere nello stesso tempo giudici di fatto per scorrettezze o adempimenti non corretti dei piloti nello svolgimento della singola gara, hanno l’obbligo per ogni singola categoria di redigere un rapportino di servizio, consegnandolo al D.G..

 

REGOLAMENTO SPORTIVO

– Chiunque si presentasse al ritrovo pre-gara in ritardo rispetto all’orario stabilito non potrà prender parte all’evento, senza possibilità alcuna di accedere a gruppi successivi a quello previsto e senza alcun rimborso della quota eventualmente già versata.

Eventuali scorrettezze plateali o intenzionalità di danneggiare avversari saranno puniti a discrezione unica del Direttore di gara, con penalità di tempo o squalifiche, sia che accada in qualifica che in prefinale o finale. Le penalità possono essere dei secondi aggiunti al tempo in qualifica o al tempo finale della manche, e, nei casi più estremi, anche la squalifica del pilota dalla gara in questione. Saranno soggetti a penalità anche i piloti che dovessero spingere scorrettamente altri concorrenti per guadagnare una posizione, anche in caso di doppiaggio.

– Non verranno assegnate penalità se una volta guadagnata una posizione tramite contatto verrà restituita autonomamente la stessa entro due curve. (Una volta ricevuta la bandiera di penalità sarà inutile restituire la posizione)

 

SEGNALAZIONI

Per la sorveglianza del percorso e quindi per la sicurezza dei conduttori e per far rispettare il regolamento, il Direttore di Gara e gli altri Ufficiali di Gara usano bandiere di segnalazione che i conduttori hanno l’obbligo di rispettare. Le bandiere di segnalazione sono le seguenti:

a) Bandiera Nazionale:

Tricolore segnale di partenza della gara;

b) Bandiera Blu:

Immobile un conduttore vi segue da vicino siate pronti ad agevolare l’eventuale sorpasso, agitata: un pilota cerca o sta per sorpassarvi date il passo per agevolare il sorpasso, in caso contrario, incorrerà in penalizzazioni a discrezione del direttore di gara;

c) Bandiera Gialla:

Pericolo,si rallenta ed è proibito sorpassare, se la bandiera è agitata il pericolo segnalato è immediato;

d) Bandiera Rossa:

(a disposizione esclusiva del Direttore di Gara) informa i piloti che la gara è

interrotta e devono arrestare il kart dove la bandiera è esposta;

e) Bandiera Bianco Nera:

Rettangolare divisa in due triangoli (uno bianco ed uno nero) avvisa il pilota del kart di un comportamento scorretto. Se il comportamento scorretto dovesse ripetersi nel corso della stessa manifestazione, i Commissari Sportivi potranno disporre l’immediata esclusione dalla gara;

f) Bandiera Nera:

il pilota del kart a cui viene esposta, responsabile di

comportamento gravemente scorretto, deve fermarsi al box al primo passaggio successivo all’esposizione della bandiera; La bandiera nera può essere esposta anche senza essere preceduta dalla esposizione della bandiera bianco/nera;

g) Bandiera a Scacchi Neri e Bianchi:

Segnale di fine Gara.

– Nel caso in cui un pilota realizzasse un sorpasso commettendo una scorrettezza, può evitare la penalizzazione restituendo immediatamente la posizione, senza che avvenga un richiamo da parte dei giudici. (Una volta ricevuta la bandiera di penalità sarà inutile restituire la posizione).

– Qualsiasi circostanza o situazione non contemplata in questo regolamento, che preveda una decisione o un giudizio in merito, sarà sottoposta alla valutazione insindacabile della Direzione di gara.

 

DISCIPLINA DI GARA

-Il pilota e l’accompagnatore che nel corso di una manifestazione sportiva karting trasgredisce, sotto qualsiasi forma, i regolamenti direttamente o indirettamente l’attività sportiva karting o si rendesse responsabile di indisciplina verso ufficiali di gara, organizzatori ed altri piloti, sarà passibile di sanzioni disciplinari. Sarà parimenti fatto oggetto di sanzione disciplinare il concorrente e il conduttore i cui accompagnatori o meccanici causassero turbative al regolare svolgimento di una manifestazione. All’atto dell’iscrizione i piloti devono dichiarare il nominativo dell’accompagnatore, i familiari sono considerati accompagnatori anche se non dichiarati.

– I Commissari di Percorso sono incaricati di sorvegliare i tratti di pista a loro affidati occupando i posti assegnati dal D.G., in particolare hanno l’incarico di usare le bandiere di segnalazione e possono essere nello stesso tempo giudici di fatto per scorrettezze o adempimenti non corretti dei piloti nello svolgimento della singola gara, hanno l’ obbligo per ogni singola categoria di redigere un rapportino di servizio, consegnandolo al D.G..
Informazioni e iscrizioni:
380 1977143

Presso:
Pista di Go Kart Indoor
Contrada Cutura n. 89 a  –  87036 Rende (CS).


Condividi su:
Posted by Csain Calabria
In Primo Piano Seminari

Traumatologia Sportiva : Prevenzione e cura

Il comitato regionale Csain Calabria organizza il giorno 10 novembre presso il Coni Point Cosenza workshop dal titolo “Traumatologia Sportiva-prevenzione e Cura”.
La giornata di formazione e’ rivolta ad: operatori del settore sportivo, associazioni sportive, tecnici, dirigenti, atleti, genitori e a tutte quelle persone che praticano sport. Temi trattati:

Cenni di anatomia e fisiologia dell’apparato scheletrico.
Principali traumi sportivi.
Prevenzione.
Cura e riabilitazione.
Parte pratica (attiva). 

Il workshop sarà diretto dalla dottoressa Carmela Calabrese.(specialista in Fisioterapia).
ORARI DALLE 9,30 ALLE 13.00.15,00,18,00.
INFO ED ISCRIZIONI
342 1650452

Condividi su:
Posted by Csain Calabria
1
Eventi In Primo Piano

Lo Sport Rende Giovani

LO SPORT RENDE GIOVANI!
Il comitato regionale Csain in collaborazione con il Comune di Rende in occasione della giornata di chiusura del Settembre Rendese organizza :
Una giornata dedicata allo sport alla natura al benessere psicofisico.
Nell’incantevole parco Robinson di Rende,dove si esibiranno le associazioni sportive con varie discipline affiliate allo Csain.
Vieni anche tu a provare lo sport che più ti piace.
Ti aspettiamo. Dalle ore 10:00 alle ore 19.00.
Discipline sportive praticate:

danza sportiva,
ginnastica ritmica e artistica,
tiro con l’arco,
atletica leggera,
ginnastica per tutti,
badminton,
rugby,
tennis tavolo,
karate,
pencak silat,
scherma storica
danza del ventre,
teatro amatoriale,
spettacoli musicali convegni.

Condividi su:
Posted by Csain Calabria
Comunicazioni

A tutti gli affiliati Csain Calabria: Lettera del Presidente Regionale

A tutti gli affiliati Csain Calabria: lettera del Presidente.
Quando si sceglie di dedicarsi ai giovani, non ci si prende solo un impegno da rispettare e da mantenere.
Bisognerebbe pensare a quell’impegno come ad una vera e propria “missione”, che abbia come fine ultimo, quello di motivare, di far crescere, di insegnare ai ragazzi il confronto ed anche a saper perdere.
È una missione per me, il lavoro appassionato e concreto che svolgo ormai da anni.
L’impegno profuso, mi mette ogni giorno alla prova e mi porta anche a valutare quelle che sono le condizioni del territorio e la disponibilità delle strutture ad accogliere iniziative sportive.
Incoraggiare lo sport, soprattutto con i più piccoli, dovrebbe essere un impegno per tutte le comunità, soprattutto per quelle meno dense, che hanno dunque meno possibilità e meno visibilità.
Incoraggiare i giovani allo sport significa formarli nella forma fisica, abbattendo le cause di obesità infantile, fornendo loro una validissima alternativa alla imperante e spesso deleteria tecnologia e poi – non in ultimo – allontanando quanto più possibile i giovani da distrazioni come la droga e alcuni atti criminosi che spesso nascono proprio nei tessuti sociali più piccoli, più scomodi, e dimenticati.
Le iniziative sportive, dunque – così come le concepiamo con le associazioni che mirano solo alla legalità e all’attività sportiva sistematica – sono un modo per veder crescere i giovani, mentre si appassionano e trovano la loro strada fatta sia di aspetto ludico, che di impegno nonché di rispetto delle regole che nello sport sono fondamentali, così come nella vita.
In questo periodo, muovendomi nel tessuto della nostra terra, per promuovere iniziative di categoria mi è capitato di notare come non sempre c’è la giusta disponibilità ed apertura ai vari eventi in programma.
È vero che in molti centri urbani ci sono ad esempio svariati campi di calcio e altrettante scuole, ma forse sul territorio complessivo non è sufficiente, perché i piccoli centri hanno bisogno di strutture e di persone capaci e volenterose che prestino le loro capacità ed il proprio impegno per i giovani e per iniziative sportive che possano far crescere i ragazzi ed il loro ambiente sano e rigoglioso. Abbiamo bisogno di valorizzare i nostri territori non solo quello cosentino ma bensi tutta la regione calabria, lo sport e importante, confido nell’azione di tutte le associazioni presenti sul territorio sopratutto nel far squadra e rete , e da parte della politica regionale un attenzione ancor maggiore, non e la prima che torno sull ‘argomento, infine mi rivolgo a tutti gli uomini e le donne che operano nel sociale e nello sport in generale, ringraziandovi fin da ora per tutto quello che fate e farete per lo sport e i territori e sopratutto per i nostri giovani che hanno bisogno di esempi positivi per costruire la società del domani W lo sport w la Calabria.
 
Presidente Regionale Csain Calabria
Amedeo Di Tillo

Condividi su:
Posted by Csain Calabria
Campionati e Tornei In Primo Piano

CAMPIONATO DI CALCIO A 5 MASCHILE

CON CSAIN SI VIAGGIA IN EUROPA
INZIO CAMPIONATO 20 OTTOBRE 2018
CON FASI REGIONALI E NAZIONALI
ISCRIZIONE GRATUITA
Basta affiliarsi allo Csain e fare la tessera sanitaria obbligatoria. Comprese nell’affiliazione ci sono 12 tessere al prezzo di 100 euro e 50 euro di cauzione che verranno restituite alla fine del campionato.
Dopo le dodici tessere comprese nell’affiliazione la tessera calcio ha un prezzo di 9 euro.
Tassa arbitrale euro 30 fuori casa.
INFORMAZIONI:
Responsabile Calcio a 5 maschile: Innocenzo Spingola 349 326 6842

Condividi su:
Posted by Csain Calabria
Comunicazioni

Dal 2018 tutela sanitaria per tutti gli affiliati

Da quest’anno Csain Calabria introduce la tutela sanitaria
C.S.A.In.  Nazionale,  a seguito di una costante ricerca mirata riguardo uno degli aspetti che  caratterizza il rapporto con le Associazioni “il servizio Assicurativo” è riuscito a concludere uno strepitoso passo in avanti nei servizi verso i Soci e i loro Tesserati:

Integrazione della polizza infortuni  con un ulteriore nuovo contratto assicurativo volto a coprire la Tutela Sanitaria per i singoli tesserati e loro familiari.

 
Da quest’anno essere Socio CSAIn Calabria significa quindi potere contare su:

Copertura Infortuni
Copertura Responsabilità Civile
Copertura Sanitaria suppletiva 

Pensate se ciascuno dovesse aprire privatamente un  rapporto del genere con qualsivoglia compagnia assicurativa; pensate ai vantaggi in termini di economia di tempo e denaro, per visite mediche specialistiche, esami, oculisti, spese dentarie ecc., che purtroppo occorrono.

Affiliandoti a Csain Calabria potrai usufruire di altri vantaggi:
Gestione della contabilità a sole 30€ mensili
Organizzazione di eventi per valorizzare la tua ASD
Usufruire di un codice sconto, per la realizzazione di grafica e di campagne pubblicitarie professionale, dal nostro Designer di fiducia.   
Visibilità dei tuoi eventi sui nostri canali social

Non esitare a contattarci per richiedere la tua affiliazione o ulteriori informazioni in merito. Puoi compilare il form qui sotto, oppure chattare con noi sull’icona di Whatsapp che trovi nelle pagine.

Clicca sull’immagine qui sotto per richiedere informazioni!

 

 

Condividi su:
Posted by Csain Calabria

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Per motivi di perfomance, utilizziamo Cloudflare come rete CDN. Questo salva un cookie "__cfduid" per applicare le impostazioni di sicurezza per ogni client. Questo cookie è strettamente necessario per le funzionalità di sicurezza di Cloudflare e non può essere disattivato.
  • __cfduid

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi